Blog

Conoscere l’EUR e soggiornarvi

By

EUR, il quartiere
L’EUR a Roma è un quartiere relativamente nuovo rispetto ad altre zone della Capitale.La sua costruzione risale agli anni Trenta, tuttavia nel corso del secolo scorso è stato al centro dell’attenzione dell’amministrazione che si è occupata dell’ottimo mantenimento sotto ogni aspetto.
Questo ha fatto sì che l’Eur sia rimasto da decenni un punto di riferimento per il turismo di qualità e per i viaggiatori di passaggio.
Il quartiere dell’EUR a Roma è una delle zone più attive, sia socialmente che economicamente e finanziariamente d’Europa. Ogni giorno migliaia di persone si trovano a passare per le strade dell’EUR spinte da motivi ludici ma soprattutto da impegni lavorativi.
Le cose da vedere sono innumerevoli, del resto si tratta di Roma, e di storia antica e recente ce n’è in quantità.
A partire dalla visita al monumentale Palazzo dei Congressi e al magnifico Obelisco issato da Arnaldo Pomodoro, passando per il laghetto virtuale Mediterraneum e il Palazzo della Civiltà del Lavoro, le cose da fare in questo quartiere sono tantissime.
Una passeggiata in bicicletta, utilissima per sfogare lo stress accumulato durante le giornate lavorative, una visita al Planetario o un’esperienza mozzafiato all’Eur Park Adventure sono soltanto alcune delle tante attività disponibili per il visitatore.
Non sono da tralasciare le moltissime soluzioni per un’ottima cena o un pranzo tipico romano: i ristoratori sono sempre in vero stile romano, con uno sguardo rivolto verso la tradizione e la volontà di proiettarsi in direzione di esperienze culinarie sempre nuove.
Una fetta importante delle persone che raggiungono questo quartiere di Roma come già detto sono i viaggiatori per motivi di lavoro e, tra loro, una gran parte arriva da ogni dove per assistere ad uno o più congressi.
Ma dove poter organizzare un congresso con successo, con la location giusta all’evento e soprattutto con la possibilità di pernottare in loco durante l’esperienza?

Hotel dei Congressi
Una delle migliori soluzioni possibili all’organizzazione di un congresso è l’Hotel dei Congressi.Il Centro Congresso dell’hotel ha una capienza enorme, degna dei più rinomati hotel a livello mondiale: arriva ad ospitare senza alcun problema fino a quattrocento persone, distribuite in sei diverse sale.
Le soluzioni sono quindi molteplici, e ben si adattano alle necessità di qualsivoglia cliente ed evento da allestire.

Le sale
Partiamo dalla Sala delle Sfingi. L’area sulla quale si estende è di circa settanta metri quadrati, occupati da settanta posti a sedere, disposti a rettangolo; oppure, circa trenta, per una platea disposta a ferro di cavallo.
L’ambiente è dominato dalla luce che rimbalza dolcemente sulle linee morbide della stanza, con la colorazione arancio opaca che la fa da padrona. Ideale per una riunione in cui la concentrazione è d’obbligo.
In secondo luogo troviamo la Sala Dante e la Sala Beatrice. Sono due sale gemelle, più piccole di quella descritta precedentemente. Questo permette agli ospiti di organizzare anche piccoli eventi, senza incorrere in spese inutilmente eccessive e dover sostare in un ambiente sproporzionatamente grande rispetto al numero di invitati.
Le due sale possono ospitare al loro interno fino a 40 persone disposte in rettangolo, o 21 e 24 persone, disposte in semicerchio. Sono dotate oltre che di posti a sedere e tavoli di supporto, anche di uno schermo per proiezioni.
Queste sale sono quindi la soluzione ideale per una platea intima, non troppo numerosa e magari in collegamento con l’esterno tramite videoconferenze.
Altre due sale di notevole interesse sono la Sala Falco e la Sala Shakespeare.
Sono salette ristrette, al cui interno possono essere ospitate fino a venti persone. Sono la soluzione ottimale per colloqui o riunioni di piccola entità: in questo modo anche l’evento minore può trovare la propria location ideale all’interno dell’Hotel dei Congressi.
Le due sale possono essere accessoriate con lavagna, video proiettore e altri servizi, che devono essere indicati al momento della prenotazione: in questo modo l’hotel si farà carico di trovare l’azienda esterna in grado di soddisfare ogni vostra esigenza.
La sala migliore, fiore all’occhiello dell’Hotel dei Congressi, è senza dubbio il Salone dei Congressi.
Si tratta della sala più grande disponibile, ideale per eventi di massima portata e con numerosi partecipanti: copre un’area di ben 200 metri quadrati.
Al suo interno vengono ospitati fino a 220 persone e le organizzazioni che possono farvi riferimento sono innumerevoli.
La sala è allestita con una pedana sulla quale sono presenti ben due schermi per le proiezioni e una presidenza.
L’ambiente, dinamico e versatile è adatto a riunioni, mostre, congressi e moltissime altre attività.

Gli altri servizi
L’Hotel dei Congressi, come accennato precedentemente, costituisce una delle migliori opzioni per l’organizzazione di eventi quali i congressi, anche per gli altri servizi offerti dalla struttura.
Innanzitutto sono disponibili delle belle e accoglienti camere, che assicurano il necessario comfort e la massima praticità durante lo svolgimento dell’evento.
È presente il ristorante La Glorietta, il che rende estremamente piacevole anche i congressi che si protraggono per diverse ore durante la giornata grazie ad un raffinato servizio di catering.
L’area fitness costituisce infine un ottimo servizio di svago per coloro che si trattengono a lungo nella struttura.
La posizione è centralissima: disposto nel cuore del quartiere, vicinissimo alla fermata della metropolitana Eur Fermi, l’hotel offre la possibilità ai propri ospiti di vivere al meglio l’EUR in particolare e Roma in generale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi