Blog

L’estate 2019 delle Terme di Caracalla

By

L’estate 2019 si preannuncia ricca di emozioni per coloro che si troveranno a visitare Roma: sono moltissimi i turisti che durante il periodo estivo scelgono di trascorrere le proprie vacanze nella Città Eterna. Da anni l’amministrazione e diverse società culturali hanno messo a punto un fitto programma di appuntamenti musicali e d’intrattenimento, al fine di offrire diverse opzioni ricreative per i turisti ed i locali.

L’estate romana avrà nelle manifestazioni musicali alle Terme di Caracalla, uno dei principali punti di riferimento. Il luogo, oltre ad essere uno dei più visitati dell’Urbe, da qualche anno rappresenta un importante fulcro per la vita notturna estiva. Ecco una carrellata dei prossimi eventi da segnare in calendario se ti troverai quest’estate a Roma.

 

I principali appuntamenti musicali alle Terme di Caracalla

Iniziata da pochissimo, l’estate 2019 al Teatro delle Terme di Caracalla promette di battere ogni record, in particolare per il meraviglioso parterre de roi che è stato appositamente assemblato.

Gli appuntamenti alle Terme di Caracalla hanno appena avuto inizio con il debutto di Francesco De Gregori: il cantautore italiano è stato accompagnato dall’orchestra nella rivisitazione di tutti i grandi successi collezionati nel corso della propria carriera.

Dal 15 al 23 giugno per un totale di sei serate sarà il compositore Ennio Morricone ad allietare le serate romane alle Terme di Caracalla.

Due momenti imperdibili per gli amanti del balletto sono stati messi in programmazione: il 26 giugno giungerà il Tokyo Ballet, mentre dal 9 all’11 luglio saranno Roberto Bolle and Friends a salire sul palcoscenico del Teatro.

Una serata unica vedrà la partecipazione di Stefano Bollani e Chucho Valdés mentre la spettacolare e coinvolgente musica del compositore Ludovico Einaudi risuonerà alle Terme il 29 luglio.

Altri appuntamenti musicali di rilievo prevedono l’arrivo di Mark Knopfler per un doppio evento (20 e 21 luglio) e di Placido Domingo, che il 7 agosto condurrà una splendida Noche Espanola.

Inoltre, le serate della grande opera con l’Aida di Giuseppe Verdi saranno dal 4 al 18 luglio e successivamente vi saranno altri tre appuntamenti il 24 e 31 luglio ed infine il 3 agosto.

Il 30 luglio, l’1 ed il 4 agosto vi sarà una rappresentazione di Romeo e Giulietta, ideale per coloro che amano la storia di questi due tragici amanti e considerano il balletto una passione.

Infine, per gli appassionati di letteratura italiana contemporanea, vi sarà un’immancabile serata con lo scrittore siciliano Andrea Camilleri, che inviterà a compiere una profonda riflessione.

 

Le Terme di Caracalla: fulcro della vita sociale romana

Non solo divertimento, ma anche tante occasioni per arricchire il proprio bagaglio culturale: questo è il ricco menu che il Teatro delle Terme di Caracalla propone di servire ai propri visitatori. Dall’operistico al balletto, dalla musica classica a quella latina: le serate in programma alle Terme di Caracalla si preannunciano davvero perfette per mettere d’accordo i gusti più disparati. Ecco perché, grazie alla varietà delle tematiche, anche quest’anno la manifestazione si conferma un importante elemento della vita notturna romana. L’estate 2019 alle Terme di Caracalla promette di mettere sotto allo stesso cielo stellato musicisti che si incontrano per la prima volta, così come scrittori che hanno messaggi importanti da comunicare alla cittadinanza, il tutto connotato da un valore di produzione di altissimo livello. Si tratta di un’occasione per riuscire ad approfondire temi fondamentali in un contesto ludico e dal fascino senza tempo. Grazie a questa manifestazione, infatti, le Terme di Caracalla riescono a ribadire in maniera inequivocabile il loro ruolo centrale nella socialità romana, proprio come accadeva poco meno di duemila anni fa all’epoca della costruzione.

 

Soggiornare all’Hotel Congressi: una soluzione comoda

Le Terme di Caracalla sono comodamente raggiungibili dall’Hotel dei Congressi: sarà sufficiente prendere la metropolitana linea B in partenza da EUR Fermi. La posizione dell’Hotel dei Congressi rende assolutamente possibile visitare le bellezze della Città Eterna e prendere parte alla sua ricca vita notturna estiva senza rinunciare alla privacy di non trovarsi in quartieri troppo affollati di turisti, che rischierebbero di rendere poco autentica l’esperienza nel suo complesso. Proprio la privacy costituisce uno degli elementi fondamentali per potersi godere un’estate romana senza sentirsi sopraffatti: ecco perché l’Hotel Congressi costituisce l’opzione ideale se sei alla ricerca di un soggiorno tranquillo, all’interno di una struttura gestita in modo molto professionale, ma in posizione strategica per raggiungere gli imperdibili eventi delle Terme di Caracalla.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi