Blog

“Piu libri piu liberi” 2019 alla Nuvola di Fuksas

By

Nella splendida cornice romana della Nuvola di Fuksas, il 4 dicembre verrà inaugurata la nuova edizione di Più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria. Il tema dell’edizione 2019 sarà l’Europa. Confini, migrazioni e migranti, questi saranno i passaggi cruciali che terranno banco per tutti i cinque giorni di Fiera. Un tema delicato e più attuale che mai, che verrà affrontato con lo scopo di spingere la platea ad immaginare il futuro che ci attende.

La manifestazione, per la terza volta ambientata nel nuovo Centro Congressi di Roma, rappresenta un’occasione unica per assistere ad un evento dedicato all’editoria indipendente. Attorno a questa fiera, si raccoglieranno circa 500 editori provenienti dall’intera penisola, per presentare ai visitatori tutte le novità del proprio catalogo.

Più libri più liberi offre ai visitatori cinque giorni di grande interesse per appassionati e addetti ai lavori dell’ambito editoriale. Andranno in scena innumerevoli eventi e molteplici saranno le occasioni per incontrare autori e operatori specializzati.

Naturalmente, non mancherà una buona dose di intrattenimento: la manifestazione sarà infatti arricchita di performance musicali, reading e dibattiti riguardanti le più interessanti tematiche del settore.

 

Più libri più liberi: la storia

Più libri più liberi esordisce nel 2002 per volere del Gruppo Piccoli Editori, con lo scopo di dare voce ad ogni piccola casa editrice le cui produzioni appaiono spesso in secondo piano rispetto ai colossi dell’editoria. La fiera, organizzata a ridosso del Natale, nella suggestiva cornice del Centro Congressi di Roma, rappresenta una vetrina esemplare per queste realtà indipendenti.

A corredo della tematica funzionale, vi sono ogni anno innumerevoli micro-iniziative interne, in grado di dare vita ad un programma culturale globale notevole, costruito sul confronto e sul dialogo con gli autori. La fiera è un’ottima occasione per lo sviluppo di dibattiti su temi attuali, finalizzati a promuovere la fruizione della letteratura nel nostro paese. Le iniziative toccano inoltre la sfera musicale e quella della live performance, dando vita ad un susseguirsi di contenuti diversi e ad alto spessore culturale.

Infine, Più libri più liberi si rivela ogni anno il palcoscenico ideale per l’incontro tra addetti ai lavori, grazie alla volontà di condividere soluzioni e strategie da mettere in atto per migliorare le dinamiche dell’intero settore.

 

La Nuvola di Fuksas: una cornice d’eccezione per “Più libri più liberi”

La Nuvola, situata nel quartiere EUR di Roma, è una struttura ad ampio respiro architettonico; studiata da Fuksas ed aperta al pubblico nel 2016 è il luogo ideale per manifestazioni culturali, grazie alla sua rilevanza artistica ed ecologica. L’utilizzo di materiali eco compatibili e le tecnologie ultramoderne usate nella costruzione ne fanno un’opera eccezionale e di grande importanza.

L’edificio congressuale si innalza su tre piani e copre in totale un’ampiezza di 60 mila metri quadrati, in grado di ospitare circa 8 mila visitatori. Il piano interrato è adibito alle sale per congressi e presenta pareti dinamiche e ultramoderne che fanno di questa superficie uno spazio completamente modulabile a seconda delle esigenze e degli eventi ospitati. L’ampio parcheggio a disposizione è in grado di ospitare circa 600 automobili.

L’edificio, sugli altri livelli, presenta uffici, aree di ospitality e tutti gli spazi adatti alle più svariate situazioni di ritrovo professionale. Per finire, c’è appunto la Nuvola che ospita un auditorium dotato di una capienza davvero importante: oltre 1.700 posti. La struttura è interamente rivestita in ciliegio, con pannelli curvati ad hoc per garantire la migliore acustica possibile.

 

Come raggiungere il Centro Congressi di Roma

Il centro congressi di Roma è raggiungibile attraverso la linea metropolitana B, dalla Stazione Termini, seguendo la direzione Laurentina, oppure in autobus con la linea 714 diretta a Palazzo dello Sport, fermata Agricoltura.
Partendo invece dal centro della Capitale, è possibile raggiungere l’evento in automobile, percorrendo appena 8 km di strada.

 

Dove alloggiare durante la Fiera “Più libri più liberi”

L’Hotel dei Congressi di Roma è la sistemazione preferenziale in occasione degli eventi in programma alla Nuvola di Fuksas. Situato proprio a ridosso del Centro Congressi, questa lussuosa struttura ha una lunga esperienza nell’ospitalità dei visitatori del centro, essendo attiva dal 1960, quando fu inaugurata per le Olimpiadi.

Con 105 camere dotate di ogni comfort, la sua offerta si completa grazie al ristorante La Glorietta, con quattro sale dallo stile classico, capaci di ospitare oltre 200 persone e la sala fitness, dotata di attrezzature TechnoGym, aperta 24 ore su 24, ogni giorno della settimana.

L’Hotel dei Congressi offre inoltre ai propri ospiti ben sei capienti sale per ricevimenti e un salone per grandi meeting, dotato di tutta l’attrezzatura necessaria, come una pedana per congressi, due monitor per proiezioni e Wi-Fi. Una struttura perfetta per qualunque viaggio di lavoro o per permanenze ad alto livello di comfort.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi