Blog

Primo meeting annuale SIAGASCOT – settembre 2020

By

Ogni anno nella capitale italiana vengono organizzati numerosi meeting riguardanti la scienza, la medicina, la fisica, l’arte e molto altro. Poter presenziare a questi incontri è altamente formativo e contribuisce alla propria crescita personale. Uno dei luoghi maggiormente “sfruttati” per lo scopo è senza dubbio il Palazzo dei Congressi e il vicino Hotel dei Congressi.

 

L’Hotel dei Congressi.
Il nostro prestigioso Hotel è situato nel quartiere EUR, definito il “punto focale” dell’economia e della finanza di Roma. L’albergo risulta in una posizione strategica perché è perfettamente collegato alle principali attrazioni della capitale. Particolarmente indicato se si ha necessità di effettuare meeting di lavoro o di approfondimento, può ospitare gruppi di persone o viaggiatori singoli e offre a tutti i suoi ospiti un trattamento di mezza pensione o di pensione completa. L’Hotel è infatti dotato di un ristorante che vanta una selezione di menù di ogni tipo sia nazionali che internazionali.

Scegliere il nostro albergo ti permetterà di immergerti in un’atmosfera culturale elevata perché ogni settimana sono organizzate assemblee, meeting, riunioni e convention di ogni tipo. Le meeting rooms dell’Hotel dei Congressi sono adatte ad ogni occasione e sono diversificate in base al numero di posti a sedere. Possiamo trovare quindi: il salone dei congressi, la sala Dante, la sala Beatrice, la sala delle sfingi, la sala del Falco e la sala Shakespeare. Il salone dei congressi è la stanza più grande di tutte e può ospitare fino a 300-350 persone; le sale Dante e Beatrice possono ospitare circa 40 persone ciascuna; la sala delle sfingi può ospitare fino a 70 persone e le ultime due sale sono indicate per piccole riunioni per un massimo di 20 persone. Tutte le sale sono dotate di proiettore e possono essere disposte o a platea, o a ferro di cavallo oppure ancora in tavoli rettangolari accostati.

 

Siagascot: cos’è e come nasce?
Siagascot è una rinomata società italiana istituita il 25 ottobre 2019 a Milano. Questa società è diventata in pochi mesi virale e conosciuta a livello nazionale per l’innovazione che porta con sé e la grande missione che la rappresenta. La sigla Siagascot significa letteralmente: Società italiana di artroscopia, ginocchio, arto superiore, sport, cartilagine, tecnologie ortopediche. Il nuovo nome deriva dalla fusione di due società distinte che hanno deciso di unire le proprie forze per creare un’associazione globale con un notevole e superiore impatto scientifico sul piano nazionale. Le due società interessate sono: Sia, acronimo di Società Italiana di Artroscopia e Sigascot, acronimo di Società Italiana Ginocchio, Artroscopia, Sport, Cartilagine e Tecnologie Ortopediche.

L’organigramma della nuova società prevede come figure cardine Enrico Arnaldi (responsabile di Unità Operativa Ortopedia Artroscopica e Ricostruttiva del Ginocchio all’ospedale Humanitas a Milano) e Giuseppe Milano (esperto in Ortopedia e Traumatologia a Brescia, Roma e Sassari).

 

Primo meeting di Siagascot: Palazzo dei Congressi, Roma, settembre 2020.
Il 2020 segnerà l’anno di partenza dell’effettiva campagna conoscitiva a favore della società Siagascot. Dal 24 al 26 settembre infatti verrà organizzato il primo meeting annuale nella capitale italiana. Il Palazzo dei Congressi a Roma sarà quindi palco di un’iniziativa notevole che ha la capacità di riunire i più grandi esperti in traumatologia e ortopedia italiani e darà grande spazio al confronto tra professionalità e realtà diverse. Un meeting di questo tipo risulta altamente performante perché focalizza l’attenzione su un campo medico in continua evoluzione e cambiamento.

Questa scienza necessita infatti di una ricerca ed uno studio costanti e di innovativi miglioramenti tecnologici. In occasione dell’incontro di settembre ci saranno interlocutori altamente formati e specializzati. Le cariche di presidenti del Congresso saranno ricoperte infatti dal già citato professor Giuseppe Milano e da Enrico Gervasi (esperto di chirurgia della spalla presso il Centro Medico Polispecialistico By Salus di Latisana ad Udine).

Al loro fianco presenzieranno dei presidenti scientifici illustri quali Corrado Bait (responsabile dell’Unità Operativa di Chirurgia Articolare e Traumatologia dello Sport all’Istituto Clinico Villa Aprica di Como), Fabrizio Margheritini (ortopedico specialista in chirurgia del ginocchio presso le cliniche Quisisana e San Feliciano di Roma) e Giacomo Zanon (responsabile dell’Unità semplice di Traumatologia dello Sport, al Policlinico San Matteo di Pavia). Completa la sfera degli interlocutori il presidente di Siagascot Enrico Arnaldi (attualmente in carica al fianco di Giuseppe Milano).

 

Meeting Siagascot: gli argomenti principali che verranno analizzati.
L’incontro vuole trasmettere al pubblico nozioni e conoscenze specifiche in merito alle patologie delle giunture sia degenerative che post traumatiche come lesioni dei tendini, artrosi, lesioni dei legamenti crociati, lesioni meniscali e cartilaginee. Dopo una panoramica generale sulla natura delle lesioni e dei deficit motori conseguenti, verranno illustrati concretamente i trattamenti chirurgici da effettuare suddivisi per ciascuna patologia affrontata.

Verranno quindi trattati sia interventi correttivi di tipo artroscopico, sia interventi più invasivi come la meniscectomia o la ricostruzione del legamento crociato compromesso. Ci sarà inoltre uno spazio dedicato alle domande sia da parte del pubblico, sia tra colleghi ortopedici e traumatologi per creare un terreno fertile al perfezionamento scientifico e professionale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi